Archivio dell'autore: ottobiscotto

Informazioni su ottobiscotto

Nasco a Milano, città in cui vivo. Ho la presunzione di essere simpatica, lasciandomi anche la libertà di non esserlo. Quando ho qualcosa da dire la scrivo, ma non sempre. Mi piace fotografare la vita con le immagini e con le parole.

IL DOLORE

La metropolitana aveva subito un piccolo guasto provocando ritardi e, a causa di questi, stavo attendendo più del dovuto il treno che mi avrebbe portato in centro. Col passare dei minuti la banchina si assiepò di gente e quando finalmente … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

LETTERA A GIAMPI

Caro Giampi, ci siamo conosciuti qualche giorno fa, nella tua bellissima casa, in Veneto. Quando il tuo papà Mario ha detto: “Lei è Ottobiscotto”, Tu hai ripetuto “Otto” con la voce ancora da fanciullo – nonostante i tuoi sedici anni … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

CIAO FABRIZIO

    Non sono giornalista, e quindi questo non può essere un cocco­drillo, ma vorrei es­primere un pensiero per ricordare Fabrizio Frizzi, venuto a mancare questa notte per un’e­morragia cerebrale. Stamane non avevo an­cora aperto gli occhi che mio marito, … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

FRIDA

Alcuni giorni fa sono stata al Mudec per vedere “Frida Kahlo – Oltre il mito”, la mostra monografica sulla pittrice messicana. Il tentativo del curatore è di superare l’archetipo di una Frida assurta a icona pop, un itinerario diviso in … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

SPERANZA

Dell’episodio ne hanno parlato ampiamente nei Tg sia locali che nazionali e anche io ho visto il video del salvataggio di Mohamed, il bambino caduto dalla banchina della metropolitana di Milano. Il fatto è ormai arcinoto: il piccino si trova … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

UN PICCOLO ESPEDIENTE

Prima delle vacanze estive mi era toccato andare presso l’ufficio anagrafe del comune di Milano per procurarmi un documento. Preso il mio numero dal dispencer mi sedetti, aspettando pazientemente il mio turno che sembrava non dovesse arrivare mai. Il numero … Continua a leggere

Pubblicato in #Milano, Cose che mi capitano | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 4 commenti

SPIACEVOLI INCONTRI

C’era una volta una ferrovia che costeggiava l’Adriatico, dividendo il litorale dall’entroterra con una fenditura che sembrava una ferita d’acciaio. In Abruzzo non c’é più, sostituita da una nuova linea ferroviaria più moderna, che attraversa la regione in gallerie e … Continua a leggere

Pubblicato in Cose che mi capitano, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

LA TAZZINA DI CAFFE’

Alcune settimane fa mi capitò un episodio a cui ripenso ancora, segno che qualche perplessità mi è rimasta addosso. Avevo fissato un appuntamento con un cliente per il lunedì successivo, alle nove della mattina in pieno centro. Già dalla domenica … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

NATSUKO e la fortuna

Un sabato pomeriggio dello scorso marzo io e mio marito (il solito Pakoloco) decidemmo di andare a salutare la jewelry designer Natsuko Toyofuku nel suo nuovo atelier in Corso Como a Milano, da poco inaugurato con un vivace evento a cui … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Un sabato qualunque a Milano

E’ sabato pomeriggio, e Milano presenta un clima quasi estivo, perfetto per bighellonare tra le sue vie. A noi rimasti in città ci viene offerto un cielo di un azzurro intenso e strade inondate di luce e di ombre nette, … Continua a leggere

Pubblicato in #Milano, riflessioni | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento